Prolocobonnanaro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Confraternita Santa Croce

Curiosità > Associazioni


La confraternita di Santa Croce di Bonnanaro risulta tra le più antiche della Sardegna ed affonda le sue radici nel 1200 traendo origine ed ispirazione pedagogica dai movimenti conventuali dei frati benedettini, camaldolesi e cassinesi.
La comunità che volle e consacrò l’oratorio di Santa Croce, sede tuttora dell’attuale confraternita, esisteva già nel XVI secolo e là si radunava per la preghiera confraternale, per le elezioni interne del Priore e dei Consiglieri, per ordinare i servizi della Settimana Santa, disporre gli onori dovuti ai defunti ed interrarli, recitando coralmente il Miserere. Oltre la chiesa, altri ricordi del passato confraternale, sono costituiti dai libri dell’amministrazione, conservati nell’archivio parrocchiale e da un eccezionale liberu che comprende gli statuti confraternali, con acclusi elenchi di consorelle del 1600 ed un laudario singolare.
La Confraternita di S. Croce di Bonnanaro, stando ai dati raccolti in occasione dei congressi confraternali del 1937 e del 1940, aveva come scopo principale la devozione alla Passione del N.S. Gesù Cristo. Vantava una regolare istituzione ecclesiastica e l’aggregazione ufficiale all’arciconfraternita romana del Gonfalone di cui praticava le regole: il diploma di aggregazione reca la data
I confratelli hanno disertato la loro chiesetta nel corso del XX secolo, anche a causa dell’inagibilità della chiesa, poi crollata.
Dal 2001 la confraternita di Santa Croce, a seguito della ristrutturazione dell’antica chiesetta ha ripreso la sua tradizionale attività. Promuove iniziative atte a confortare i malati e i disagiati del paese e perciò asseconda persone e istituzioni che operino in tal senso; si preoccupa degli anziani e di chi è solo visitandoli periodicamente; si impegna a coinvolgere i giovani nelle proprie attività.
La Confraternita ha come compito precipuo quello di preparare e svolgere i sacri riti della Settimana Santa nel pieno rispetto della tradizione bonnanarese; partecipare alle celebrazioni di: San Giorgio, Corpus Domini, Madonna delle Grazie di Monte Arana, Santa Croce, funerali di tutti i defunti, Commemorazione dei fedeli defunti.

Si preoccupa poi del decoro della Chiesa di Santa Croce, sede ufficiale della Confraternita, nella quale svolge le sue attività normali.
La Confraternita di Santa Croce può vantare fra i suoi componenti diversi cantori che eseguono un repertorio, proprio di Bonnanaro, composto da diversi canti sacri, tra cui l’ordinario della Messa in latino, il Te Deum, il Veni Creator, Su Ninnidu e diversi Gosos, eseguiti in coro, a quattro voci, durante alcune delle occasioni religiose cui la Confraternita partecipa.  

Contatti: Parrocchia di San Giorgio 079-845450


Torna ai contenuti | Torna al menu